Milano Master Musical – Road To Audition

Laboratorio di musical Milano Master Musical – Road To Audition a cura di Christian Ginepro

Un laboratorio originale di Studio Musical
laboratorio milano musical img
Aprile 2023 - Milano
Scuola Del Musical
Avete mai fatto 6 audizioni in un giorno solo? Chi ha già partecipato a Road To Audition si! L’Audizione: la porta dalla quale ogni artista deve passare per entrare nel professionismo; I 100 metri piani che in pochi “secondi” possono determinare la carriera di un interprete. Chi e Cosa cercano in realtà un Regista, una Coreografa, un Direttore Musicale in un provino? Come gestire la parte emotiva durante la giornata cruciale per entrare a far parte di un cast? Che tipo di materiale portare? Quale il più adatto? Come trasmettere serenità a chi sta dietro a quel tavolo? E soprattutto come dimostrare di saper saltare quell’asticella un centimetro in più di tutti gli altri 100, 200, 500 concorrenti? Questo e veramente molto altro viene affrontato nel workshop sicuramente più tosto ma certamente più determinante di Studio Musical.

Informazioni sul Laboratorio

Una 5 giorni nei locali della SDM di Milano, una delle scuole di Musical più importanti d’Italia affiancati da una squadra di Maestri impressionante.

In questi anni tutti i più grandi Registi e Coreografi del mondo del Musical Italiano sono intervenuti in questo Stage per condividere con gli iscritti i propri gusti, i propri stili, i propri criteri di scelta: Federico Bellone, Gillian Bruce, Stefano Bontempi, Matteo Gastaldo, Giordano Orchi, Fabrizio Angelini, Giovanni Maria Lori, Chiara Vecchi, Luca Peluso, Marco Iacomelli, Fabio Serri, Chiara Noschese, Chiara Vecchi, Alex Procacci, Ilaria Suss sono solo alcuni dei nomi che è di solito possibile incontrare solo appunto dietro al famoso tavolo di una audizione.

E invece da anni si ritrovano tutti insieme per entrare in contatto con le nuove generazioni del Musical Italiano: gli allievi di Studio Musical tra i quali succede sempre più spesso di incontrare artisti già professionisti che abbiano una mentalità da pugile: quella cioè di continuare ad allenarsi e a formarsi fino a quando devono stare sul “ring”.

E comunque basta dare una semplice occhiata al “wall of fame” di questo sito: non sono pochi i ragazzi che sono stati letteralmente scoperti durante Road To Audition e tantissimi ragazzi hanno spesso riconosciuto in questo Workshop il passaggio determinante verso una mentalità professionale nei confronti di questo mestiere.

Questo laboratorio potrebbe anche spaventare i più deboli di cuore, ma lo stile inclusivo, informale e la serena Direzione Artistica di Christian Ginepro garantiscono il clima ideale per mettere a proprio agio tutti i nostri allievi.

Ma sempre tenendo presente la prima delle nostro poche regole: Road To Audition è un bellissimo Gioco, ma non è uno Scherzo.

Road To Audition è rivolto ai 3 categorie di Allievi.

  • 1- Performers giovani e meno giovani nel pieno della propria personale formazione ( il più delle volte fornita nella scuola della propria città o cittadina di provincia ) che vogliano cominciare a capire come funziona il mondo del Musical ad alto livello.
  • 2- Allievi di Accademie che siano in rampa di lancio verso il mondo del professionismo e che vogliano affinare le tecniche di preparazione ai provini…e perché no cominciare a farsi conoscere.
  • 3- Professionisti che vogliano approfittare del naturale “ palcoscenico” di un workshop frequentato dal Gotha del Musical Italiano.

In tutti e 3 i casi, e in quelli non elencati, Road To Audition fornisce 3 indiscutibili strumenti:

  • Tanto materiale per le audizioni di Canto e Recitazione.
  • Attraverso lo Shock sismico dato da un’esperienza stile “Marine” nella quale si arrivano a sostenere fino a 6 audizioni in un giorno solo, si crea negli iscritti una normalizzazione dell’esperienza emotiva legata ai provini: dopo che ne hai fatti 6 …farne uno solo sarà una passeggiata.
  • Un provino genera ansia, ma non nei candidati… ma bensì in coloro che devono scegliere un cast. Sono loro, registi, coreografi e direttori musicali, a giocarsi un momento importante della carriera e sono loro a dover ricevere dal candidato di una audizione un messaggio di sicurezza e serenità creativa. Questo concetto rivoluzionario è alla base di Road To Audition e può risultare l’ingrediente cruciale per passare un provino. L’ingrediente che ha permesso a Christian Ginepro di passare decine di Provini in Teatro, Cinema e Televisione. Sua missione è quella di condividere questo approccio con gli allievi di Studio Musical in generale e di Road To Audition in particolare.

Road To Audition, come ROMA MASTER MUSICAL, certifica la caratteristica che più ci differenzia da tutte le altre proposte formative italiane: Studio Musical non è un’Isola, STUDIO MUSICAL e’ e sempre sara’ un “ponte”: un ponte diretto tra il mondo dello studio e quello del lavoro.

Maestri del Laboratorio

Panoramica del Laboratorio

Dove si svolge il Corso?

Il corso si svolge presso SDM Scuola Del Musical in Via Gallarate 50, 20151 Milano.

Come si svolge il primo giorno?

Nei primi 3 giorni dello Stage gli allievi, 13 anni in su, divisi in 3 classi partecipano a 4 lezioni di gruppo di Danza, Musical e Tap nelle quali prepararsi per le rispettive audizioni.

Durante le lezioni ogni singolo allievo viene chiamato a seguire una lezione privata di Canto e una privata di Recitazione insieme ai Maestri preparatori per provare i brani e i monologhi studiati a casa.

Dove posso alloggiare?

L’Hotel Raffaello a 4 stelle è a pochi passi dalla SDM. Ospita da sempre i nostri iscritti provenienti da tutta Italia a prezzi scontatissimi (32 euro a testa in doppia incluso di colazione).

Qual'è il valore aggiunto del Corso?

Non sono pochi gli allievi della SDM (come di altre accademie di Musical Italiane, i quali godono tutti di un privilegiato sconto del 50 per cento al workshop) a non volersi perdere questa occasione per farsi conoscere da vicino da coloro che incontrerebbero altrimenti in mezzo a centinaia di candidati giusto una volta all’anno.

Caratteristica “nutriente” per tutti è di conseguenza la formazione di classi miste tra allievi di accademie e iscritti provenienti da tutta Italia: lo scambio di relativi esperienze e entusiasmi crea un cocktail di adrenalina durante le lezioni.

Come viene gestito il tempo libero e i pasti?

Le serate di Road To audition ci vedono spesso tutti a cena insieme in un ristorante o pizzeria convenzionato davanti all’hotel ma sarebbe poco furbo non approfittare del fatto che si sta studiando musical nella Broadway Milanese.

Grazie a speciali convenzioni con le principali produzioni nazionali sara’ naturale correre a godersi uno o due musical in cartellone.

Gli allievi incontrano i professionisti?

Il quarto giorno è quello indimenticabile: i Maestri preparatori si fermano e arriva la Squadra dei professionisti del Musical che per mestiere “sceglie” i cast: Registi, Coreografi, Direttori Musical di tutte le produzioni più importanti d’Italia di oggi e di domani. Gli allievi avranno 2 possibilità:

A- Scegliere quali dei 7/10 Provini della giornata sostenere: 1…3…5…tutti!

A- Quali provini sostenere in modalità SOFT (senza ricevere un giudizio ma solo un semplice consiglio scritto su come proseguire la propria personale preparazione e senza ricevere un “semaforo”) e quali in modalità HARD (ricevendo un giudizio scritto nudo e crudo su come è andato il provino e ricevendo un semaforo: rosso per chi non sarebbe passato; giallo per chi sarebbe stato da rivedere; verde per chi sarebbe passato all’audizione)

La sera dopo i provini si scarica l’adrenalina in una festa scatenata insieme ai maestri!

Come si svolge l'ultimo gorno?

L’ultimo giorno è il più importante, ancora piu’ di quello dei provini: tutti i Maestri, che sono intervenuti allo stage con lo spirito non di stare sopra i nostri ragazzi ma bensì al loro fianco, incontrano tutte le classi e, fogli degli appunti alla mano, fanno il punto della situazione generale e personale su come sono andati i provini. Questo è il momento più formativo. Un professionista lo sa: dopo un provino con Gillian Bruce, soprattutto se andato non a buon fine, nessuno può incontrare la coreografa al bar e chiederle il famoso “ Perché non mi hi preso?”. E invece sono quelle informazioni le più fondamentali nel percorso di un interprete di Musical . Sia i semafori che i giudizi non vengono divulgati pubblicamente senza il consenso degli iscritti, ma sono pochissimi i ragazzi che non approfittano dell’opportunità di imparare dai propri successi e dalle proprie sconfitte, soprattuto in un ambiente protetto come i nostri laboratori.

C'è un spettacolo finale?

Road to audition termina con un breve informale spettacolo finale dove si mostra agli altri gruppi i lavoro coreografico svolto durante i primi 3 gironi di Stage e nel quale si esibiscono i ragazzi che hanno avuto più riscontro alle audizioni di Canto e Recitazione.

La consegna degli attestati di partecipazione personalizzati e l’assegnazione della Borse di Studio per i successivi Laboratori di Studio Musical chiudono il sipario su uno degli Stage più duri ma più importanti dell’anno.

Immagini scorsa edizione

Giulia Alvisi

Road to Audition è un laboratorio fenomenale! Per chi desidera intraprendere una carriera professionale artistica, non c'è niente di meglio della giornata conclusiva, in cui ci si trova ad affrontare almeno 9 audizioni di danza, canto e recitazione! Ansia ed energia pura, corredano questo particolare giorno in cui siamo chiamati a riconoscere i nostri pregi e talenti assieme ai nostri limiti ed errori, tutto materiale su cui lavorare quando dovremmo superare una vera audizione.

Prenota o richiedi informazioni

    I dati personali liberamente comunicati saranno trattati in via del tutto riservata.

    Programmazione formativa Consulta anche questi Laboratori